La Nudità

di fronte a te ho la sensazione di essere nuda, di una nudità estrema, avvolgente, che mi fa sentire viva tanto quanto spaventata.

È come se la mia anima si spogliasse, sono senza corpo e senza forma.

Ti ascolto, ti guardo e a volte mi distraggo, perdo il senso di ciò che mi stai dicendo per immergermi in un’essenza inebriante fatta di sensazioni e della mia nudità.

Il suono della tua voce mi trapassa, il tuo sguardo mi spoglia e mi sento viva, come una creatura appena nata che non è ancora stata sporcata, contaminata, indottrinata.

Sento la tua forza e la tua fragilità, sento l’amore e il sapore dolce delle tue delusioni, vedo il colore dei tuoi dolori, tocco la tua anima e mi accorgo che sei vita, sei ispirazione, sei la parte di me che a volte dimentico tra la confusione dei miei pensieri e la smania di essere.

Mai mi sento nuda come quando sto con te e mi accorgo che il tuo tocco magico e inconsapevole mi illumina, mi costringe ad esser nient’altro che me, senza trucco, senza vestiti, senza forma.

Se a volte mi senti distratta è perchè mi immergo in te, e in me.

Ciò che ti può sembrare distrazione è pura presenza.

Non lasciare mai che la vita affievolisca la tua voglia di verità, di assoluto.

Non lasciare mai che io mi vesta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...