Fantasmi e Fotografie (Frames)

un giorno lontano, una persona a me cara, un medico, mi aveva proposto di fare un lavoro sulle fotografie, chiedendomi di sceglierne 5 o 6 che potessero rappresentarmi, spulciando tra i vecchi album.

Era un momento molto difficile, e io non avevo voglia di mettermi a fare un lavoro che reputavo inutile, dato che avrei semplicemente rivisto immagini conosciute, da me scattate, che mi appartenevano.

Sono sempre stata appassionata di frames, di foto, da scattare in qualunque occasione, quando non c’erano gli smartphones, per cui il senso di quelle immagini era fine a se stesso, per fermare attimi di vita, non certo per condividerli nei social, che non esistevano.

Da qualche tempo pensavo ai miei vecchi album, e ieri sera ho iniziato il viaggio.

Solo ora capisco perchè quella persona mi disse  di guardarle, di sceglierle.

Mi sono tuffata nella mia vita, dai miei 14 anni in poi.

E mi sono ritrovata a vivere gli stati d’animo che provavo, cristallizzati in quelle immagini di festa, di mare, di amici, di cene, di dolore che si intravede a tratti non ostante il mio viso sorridente.

la mia mamma, sempre bella, affascinante, sempre intensa. sempre con me. la mia famiglia, cugini, zii, insieme ogni volta che ci era possibile. la mia amica Manu, sempre sorridente, sempre presente in ogni progetto che io mettessi in atto. e poi tante comparse, persone che a tratti avevano un ruolo ma dopo qualche mese diventavano comparse, e viaggi, paesaggi, quotidianità. gran parte della vita si svolgeva a casa mia, ho sempre amato ricevere, e quando vivevo da sola avevo un appartamento di 60 metri quadri sempre pieno di amici e conoscenti, allegria , musica e  vino.

Ci sono state persone che mi hanno delusa, profondamente, tradita, e sono proprio quelle che appaiono più di frequente, nelle case in cui ho abitato, in barca, in vacanza, rapporti durati anche per 15 anni.

Riguardandole, vedevo i loro visi in modo diverso, come se in fondo avessi potuto accorgermi che mi avrebbero tradita, o fatto del male. Soprattutto nelle foto in cui non guardavano in camera, ma erano assorte nei loro pensieri.

Ho sempre amato osservare le persone quando non sanno di essere osservate, si scopre la loro natura. Ma a 15 anni, a 20, a 30…no. Si vive e basta.

E se si ha un animo pulito e gentile, tante raffinatezze sfuggono, purtroppo o per fortuna.

Ho ritrovato amici che ancora esistono nella mia vita, anche se in modo discreto e silenzioso, e sono gli stessi che nelle vecchie foto erano sereni e sorridentii anche quando non sapevano di essere ripresi. amici che ci saranno per sempre. fotografie piene di amicizia, affetto, condivisione.

Ho ritrovato momenti che avrei voluto dimenticare, momenti di gioia e divertimento, spensieratezza e giovinezza. Senza rimpianti, se non quello di non aver a volte avuto il coraggio di allontanare chi non meritava il cuore che mettevo in ogni cosa .

È un vero viaggio. Ed è diverso toccare gli album, sfogliarli, più intenso che aprire dei files sul pc. Alcuni album mi sembrava profumassero di salsedine, altri di tristezza, altri ancora di felicità.

Certi fantasmi hanno bisogno di tempo per sbiadire completamente, e solo quando non abbiamo paura di affrontarli spariscono, e tornano ad essere semplicemente dei ricordi.

Sono cambiata, certo, ma mi sono ritrovata in fondo uguale, con più anni, ma con la stessa attitudine alla vita.

E con una certa soddisfazione effimera, so che chi mi ha tradita ha avuto dal suo karma la giusta ricompensa, una vita vuota perchè riempita da falsi miti e persone che li hanno a loro volta traditi.

Io ho continuato il mio percorso, senza lasciarmi sporcare, piegare, soffocare, da chi aveva già in sé il seme della cattiveria

la mia famiglia, i miei amici, sono più che fotografie, sono vita vera che ho nel cuore ogni giorno. Da guardare in ogni istante , con lo stesso sguardo curioso e vivo che avevo 20 anni fa.

L.C.

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...